UTMB: Lizzy Hawker cinque volte regina del Monte Bianco

Dietro all'inglese una strepitosa Francesca Canepa

E per fortuna che non era in forma… Tracciato diverso, meteo invernale, Lizzy Hawker c’è, sempre. L’inglese è entrata nella leggenda in una Chamonix ancora sonnolenta questa mattina all’alba vincendo per la quinta volta la The North Face Ultra Trail du Mont Blanc. Una prestazione maiuscola (sedicesima assoluta), sempre davanti, sempre a ‘tirare’. Dietro di lei le avversarie si sono subito ‘ibernate’, hanno resistito solo una grande Francesca Canepa (Team Vibram) e la spagnola Emma Roca. La Hawker ha vinto con il tempo di 12h 32′ 13”, staccando Francesca Canepa di 44′ 48” ed Emma Roca di 51′ 24”. A seguire la statunitense Rory Bosio, l’altra italiana Katia Fori (Team Tecnica), la polacca Magdalena Laczak e la brasiliana Fernanda Maciel. Due italiane tra le prime cinque, dunque. Ai primi checkpoint Lizzy ha sempre avuto un vantaggio dai 9 fino ai 17 minuti su Francesca, ridotto fino a 10 minuti al km 54, poi l’inglese ha messo il turbo a partire dal Bellevue e all’Argentière la Canepa ha dovuto difendersi dal ritorno della Roca, a soli due minuti. Alla fine un secondo posto di grande prestigio. A Francesca non è riuscito il bis del Trail du Gypaete, quando battè la Hawker, ma la gara è comunque da incorniciare.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.