Ultra-Trail World Tour in Giappone

Con la gara sul Monte Fuji

Si torna a gareggiare nell’Ultra-Trail World Tour. Da venerdì parte l’Ultra-Trail del Monte Fuji, con un cambio percorso, per la pioggia, con la divisione in due settori. Non ci sarà il leader della generale, il francese Antoine Guillon che parteciperà all’ultima prova in calendario alla Reunion.
In Giappone occhi puntati sul norvegese Didrik Hermansen, attualmente sesto nella classifica del circuito, che dovrà vedersela con il lituano Gediminas Grinius, lo statunitense Rob Krar, il nepalese Sangue Sherpa ed il connazionale Sondre Amdahl.
Nella gara rosa occhi puntati sulla cinese Li Dong, al vertice della generale che punta ad allungare sulle francesi Caroline Chaverot e Nathalie Mauclair, anche loro in preparazione per la Reunion.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.