Adamello Ultra Trail, ci siamo

Tre le gare in programma

Tutto pronto per la seconda edizione dell’Adamello Ultra Trail. Come da programma si comincerà nel pomeriggio di giovedì con la consegna pettorali a Vezza d’Oglio e il briefing della prova lunga. Venerdì alle 9 verrà dato il via ai 90 atleti iscritti della 180 km.
Sabato alle 10, nell’ottica di valorizzare anche gli altri comuni dell’Alta Valle Camonica, dalla piazza di Temù verrà dato lo start alla inedita 170 km che, per molti tratti, ricalcherà le parti più spettacolari della prova principe. Al via, come guest star d’eccezione insieme ai 120 atleti accreditati, anche il valdostano Franco Collé, vincitore del Tor de Géants 2014 e grande protagonista dell’ultima stagione di World Series.
Domenica sarà la volta della TrentaTrail, nata grazie alla partnership con Rosa Associati. L’obiettivo dichiarato è dare la possibilità ad un numero sempre maggiore di persone di conoscere le bellezze di queste montagne, sentieri e strade bianche ai confini tra Lombardia e Trentino, nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio e dell’Adamello. Ai blocchi di partenza posti d’innanzi al Palazzetto dello Sport di Ponte di Legno oltre 200 runner. Tra loro anche la fortissima Francesca Canepa. Da ricordare che per quest’ultima prova le iscrizioni verranno accettate con leggero sovrapprezzo anche sabato  26  nel pomeriggio dalle 14 alle 20 e domenica 27 dalle 7 alle 8 presso il punto segreteria/ritiro pettorali ospitato all’interno del Palazzetto dello sport di Ponte di Legno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.