Nuria Picas, un altro podio?

La catalana domani al via a Chamonix dopo avere corso quattro ultra

Núria Picas è pronta. La spagnola domani sarà al via della 80 km dei Mondiali di Chamonix, dopo il ritiro a Zegama. Stagione da stakanovista quella della Picas che a Zegama aveva corso pochi giorni dopo il successo nella TNF 100 Australia e che in stagione ha già vinto l’Ultra-Trail Mt. Fuji e la Transgrancanaria. Saprà dare il massimo domani sugli 80 km e 6.000 metri di dislivello positivo?

NON SONO AL 100% – «L’obiettivo è sempre dare il massimo e tentare il podio – ha detto la Picas – ma ho corso quattro ultra quest’anno e non sono al 100%. Nonostante tutto spero di riuscire a fare una gara eccezionale e allo stesso tempo lottare con le migliori del mondo». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.