Niente Chamonix per Karrera

Lo spagnolo da' forfait alla vigilia della 80 km

Risultava iscritto alla 80 km ed era uno dei grandi nomi dei Mondiali di Skyrunning di Chamonix. Invece lo spagnolo Iker Karrera ha annunciato dal suo account Facebook la rinuncia. «Non mi sento del tutto ristabilito dall’infortunio per potere competere al massimo, come questa gara esige e, personalmente, mi piacerebbe poter competere al top» ha scritto Karrera che ha deciso di correre al Trail Ulldeter, sui Pirenei. Ora gli obiettivi rimangono due: «Lo sguardo è rivolto verso i due appuntamenti più importanti di questa stagione, UTMB e Diagonale des Fous».   

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.