Nuova via sul Kang Nachugo (6735 m)

Santiago Padros e Domen Kastelic aprono Monsoon (1500 m 75°)

Lo spagnolo Santiago Padros e lo sloveno Domen Kastelic hanno effettuato, il 21 e 22 ottobre 2013, la salita dell’inviolata parete Sud-Ovest del Kang Nachugo (6735 m), in Nepal nella poco conosciuta valle del Rolwaling.
La loro via, ribattezzata “Monsoon”, misura 1500 m con pendenze fino a 75°: i due hanno scalato ininterrottamente per una giornata bivaccando sotto la parte terminale della parete ed uscendo sulla cima Est del Kang Nachugo il giorno dopo. Non sono riusciti a raggiungere la vetta vera e propria per via delle non ottimali condizioni dell’affilata cresta che la separa dalla cima Est; la discesa è poi avvenuta con 20 calate in circa 7 ore.
La via di Padros e Kastelic è la seconda salita mai effettuata di questa montagna dopo quella di Joe Puryear e David Gottlieb che avevano salito la cresta Ovest nell’autunno del 2008 in 5 giorni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.