Le Finestre di Pietra confermano Lantermino e Mustat

Pronostici rispettati nella 37 km

Le Finestre di Pietra hanno mostrato un livello competitivo e di partecipazione che nulla ha da invidiare alla sorella maggiore Le Porte di Pietra di 71 km. Sono stati 260 gli atleti che hanno preso il via da Cantalupo Ligure sabato pomeriggio alle ore 14:00.

Danilo Lantermino ha vinto la gara con il tempo finale di 3h34’04’’. Ci hanno provato a resistergli il ligure Alberto Ghisellini e il piemontese Giulio Ornati ma nulla hanno potuto contro la sua attuale condizione fisica. Il verdetto finale, 2’53’’ su Ghisellini e 5’31’’ su Ornati. Dietro di loro, nessuno è riuscito ad avvicinare il loro passo nella seconda parte di gara. Nonostante il fango presente sul percorso, Lantermino ha miglioriato di 7’ il suo personale dello scorso anno.

Vittoria meritata tra le donne per Lara Mustat che ha chiuso con il tempo di 4h21’14’’ e un vantaggio di 8’ su Daniela Bonnet e di 32’ su Helle Skejo.

TOP 5 UOMINI
Danilo Lantermino (Lafuma Team Italia) 3h34.04
Alberto Ghisellini (Team Salomon Agisko) 3h36.57
Giulio Ornati (Team Salomon Agisko) 3h39.35
Fulvio Chilo (Team Tecnica) 3h50.57
Gianluca Caimi 3h54.19

TOP 5 DONNE
Lara Mustat 4h21.14
Daniela Bonnet 4h29.06
Helle Skejo 4h53.58
Carmela Vergura 5h02.34
Michela Uhr 5h13.00

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.