Giovedi’ notte scatta la Diagonale des Fous

Tappa finale del circuito UTWT

Nel fine settimana è tempo di Diagonale des Fous: giovedì alle 22 la partenza di St Pierre per affrontare 164 km e 9.920 metri di dislivello nell’isola de La Réunion.

FAVORITI – Gara, quella sull’isola dell’Oceano Indiano, che ha visto i francesi sempre protagonisti. E anche quest’anno i pretendenti alla vittoria ci sono. Su tutti François d’Haene e Antoine Guillon, senza dimenticare il local Freddy Thévenin, Sébastien Camus o Patrick Bohard. Gli avversari non mancano: Gediminas Grinius, Ryan Sandes, Javier Dominguez Ledo, oltre agli azzurri Franco Collé. Marco Zanchi e Stefano Ruzza.

GARA ROSA – La favorita numero uno è  Andréa Huser: la svizzera è in piena lotta anche per il titolo nel circuito. La rivale più accredita è sicuramente Emma Roca, ma come sempre da tenere in considerazione la squadra di casa con Juliette Blanchet, Mélanie Rousset, Emelie Lecomte, e le local Alexandra Clain, Jocelyne Pauly e Marcelle Puy.

UTWT 2016 – Alla Diagonale si decide il podio dell’Ultra Trail World Tour. Il primo posto della classifica maschile è già nelle mani di Gediminas Grinius, resta aperta la sfida per gli altri due con Pau Capell (assente in vista dei Mondiali), Javier Dominguez Ledo, Jordi Gamito e il ‘nostro’ Marco Zanchi.
Nella classifica rosa guida Caroline Chaverot con Andréa Huser pronta a giocarsi le proprie chance.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.