A caccia del record a Fully

Nel vertical attesa per Urban Zemmer, Kilian Jornet e tanti specialisti

Grande attesa a Fully per la sedicesima edizione KM Vertical: sabato, infatti, si annuncia una super sfida sul tracciato tra i vigneti del Vallese. Obiettivo per tutti, rimanere sotto il muro della mezz’ora. Ci sarà il recordman Urban Zemmer che se la dovrà vedere soprattutto con Kilian Jornet che ha già vinto due volte a Fully. Ma la lista partenti è di quelle da ‘urlo’. Gli azzurri sono in massa: Marco Moletto, Marco De Gasperi, Manuel Da Col, Dennis Brunod, Nicola Pedergnana, Nadir Maguet e Damiano Lenzi. E attenzione agli atleti di casa, Werner Marti, Martin Anthamatten, Emmanuel Vaudan e il fulliérain d’adozione, Jean Pellissier.
Nella gara rosa c’è Christel Dewalle, che vanta il miglior crono al femminile, oltre a Viktoria Kreuzer e Marianne Fatton mentre in casa azzurra ecco Francesca Rossi, Beatrice Deflorian e Gloriana Pellissier.
Insomma bagarre annunciata: gli organizzatori hanno preparato al meglio il tracciato per i 600 partecipanti e le previsioni meteo annunciano condizioni ottimali. Le prime partenze, quelle dei populaires, dalle 8 del mattino, a seguire tutti gli altri, con gli atleti élite nel finale. Spettacolo assicurato per i tanti appassionati che da sempre sono una cornice unica nella gara, pronti ad incitare dal primo all’ultimo concorrente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.