Facchinelli, bis sull'Elbrus

L'atleta La Sportiva si è imposto anche nella SkyMarathon

3h31′: Marco Facchinelli, dopo il record di martedì nel Vertical, si è imposto ancora in Russia questa mattina alla Elbrus Vertical SkyMarathon, valida per il campionato russo. La gara, da quota 2350 a 5642 metri, arriva sulla cima della più alta vetta d’Europa. L’anno scorso si era imposto Luis Alberto Hernando in 3h42′, record della gara ‘over 5000′ omologato dalla ISF che ora detiene dunque Facchinelli. I colleghi di Russianclimb, infatti, ci hanno segnalato che nel 2010 Andjej Bargiel ha fatto registrare 3h23’37” ma il record non appare nella lista di quelli omologati dalla federazione internazionale. Ecco intanto le prime dichiarazioni di Facchinelli: «Gli ultimi 700 metri di dislivello che dura… mi sono fermato un po’ di volte… e in cima non sono riuscito a non scoppiare in lacrime… che emozione… questo è SKYrunning… un po’ come lo intendevano i precursori come Bruno Brunod».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.