E' tempo di Mondiali IAU

Con la Maxi-Race di Annecy di sabato 30 maggio

Sul tracciato della Tecnica Maxi-Race, (85 km e 5.300 m D+) ad Annecy andra il scena il campionato del Mondo IAU. 39 le nazioni al via con 286 atleti a contendersi le medaglia iridate. Appuntamento sabato 30 maggio con start alle 3.30. E oltre ai Mondiali, sul lago savoiardo tutte le altre sette prove della Maxi-Race con ben 7000 iscritti.

AZZURRI –
Solida e ben assortita la selezione italiana con  Giulia Amadori, Cinzia Bertasa, Lisa Borzani, Sonia Glarey,  Cecilia Mora, Simona Morbelli, Virginia Oliveri, Maria Chiara Parigi, Filippo Canetta, Franco  Collè, Ivan Geronazzo , Christian Insam, Matteo Lucchese,  Giulio Ornati, Stefano  Ruzza, Stefano Trisconi e Marco Zanchi.

FAVORITI –
Occhi puntati su Luis Alberto Hernando, recente vincitore della Transvulcania, ma in casa spagnola al via anche Manuel Merillas secondo a Zegama, Dani Garcia-Gomez piazza d’onore alla Transvulcania. Ma ci saranno anche gli statunitensi Alex Varner, Alex Nichols e David Laney, il britannico Tom Owens, il lituano Gediminas Grinius, i norvegesi Didrik Hermansen ed Eirik Haugsnes il portoghese Carlos Sa, oltre ai padroni casa Xavier Thévenard, Sébastien Spehler, Sylvain Court, Julien Rancon, Ludovic Pommeret, Benoit Cori e Fabien Antolinos.
Nella gara femminile presente la campionesse in carica Nathalie Mauclair, ma nella selezione francese si punta anche su Maud Gobert, Caroline Chaverot, Aurélia Truel. Tra le favorite anche la spagnola Uxue Fraile, la statunitense Krissy Moehl, l’australiana Gill Fowler o la svizzera Andréa Huser.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.