Zegama festeggia la quindicesima edizione

La gara basca dal 2004 tappa delle World Series

Zegama festeggia la quindicesima edizione: la terza domenica di maggio è dedicata alla ‘Maratoia’. Una classica la gara basca, per il tracciato, il pubblico, le grandi sfide. Anche nel 2016 è tappa delle Skyrunner World Series (e lo è sin dal 2004…).
Si annuncia gara di livello altissimo. Non è voluto mancare Kilian Jornet, in una delle poche presenze running in un’estate dedicata al Nepal e all’alta montagna. Favorito sì, ma i rivali non mancano. Prima di tutto il trionfatore dello scorso anno Tadei Pivk, il compagno Salomon Rémi Bonnet, i local Luis Alberto Hernando, Manuel Merillas e Aritz Egea, Ma la lista non si ferma qui: Tom Owens, Zaid Ait Malik, Saul Padua e ancora Jokin Lizeaga, Marc Lauenstein, Pere Rullan, Hassan Ait Chaou, Alfredo Gil, Jessed Hernadez, Eirik Haugsnes, Remigio Huaman, senza dimenticare il ‘nostro’ Fulvio Dapit.
Assenze ‘pesanti’ per infortunio nella gara rosa (Emelie Forsberg, Laura Orgué, Elisa Desco e Paula Cabrerizo…), occhi puntati sulla vincitrice del 2015, Azara Garcia, che se la dovrà vedere con la statunitense Megan Kimmel e con le altre atlete di casa, Maite Maiora, Oihana Kortaza o Uxue Fraile. Da podio anche la norvegese Yngvild Kaspersen.
Record da battere? 3h48’13” realizzato da Kilian Jornet nel 2014 e 4h38’19” di Emanuela Brizio del 2008.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.