Zarnik vince la Peralba Sky Race

Tra le donne vittoria di Paola Romanin, seconda Dimitra Teocharis

Una skyrace di 24 chilometri con 1650 metri di dislivello. Una gara per ricordare tre giovani sappadini scomparsi sui monti nel 2008. Domenica a Sappada è andato in scena lo spettacolo, con la vittoria finale dello sloveno Sebastjan Zarnik su Matteo Piller Hofer e Marco Nardini. Nella gara rosa bella prova di Paola Romanin, davanti a Dimitra Theocharis e Giulia Botti. La skyrace, alla quale erano presenti 180 concorrenti, era valida come quarta tappa del Trofeo Skyrace Friuli Venezia Giulia. Una curiosità: fino a metà gara ha corso anche il fondista Pietro Piller Cottrer.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.