Walmsley da record alla Western States

Secondo posto per D'Haene

@Jim Walmsley Facebook WSER

He did it. Al terzo tentativo, questa notte,

Jim Walmsley ha vinto la Western States 100 e battuto un record che resisteva dal 2012. 14h30′ il crono dell’americano lungo i 161 km e 5.500 m D+ in una gara che ha avuto come protagonista anche il caldo, con punte di 40 gradi. La marcia verso la vittoria dell’atleta del team Hoka è stata inarrestabile e nulla ha potuto Francois D’Haene, che ha chiuso al secondo posto in 15h54′ davanti a Marc Hammond (16h08′). Vittoria femminile per Courtney Dauwalter (17h27′, secondo miglior tempo della gara) su Kaytlyb Gerbin e Lucy Bartholomew. Quinta l’italiana residente in Nuova Zelanda Cecilia Fiori.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.