Vittoria in Coppa del Mondo per la Belotti

L'italia festeggia anche con il terzo posto di Alex Baldaccini

L’italiana Valentina Belotti ha vinto domenica in Francia la 33° edizione della Montée du Grand Ballon a Willer sur Thur, quest’anno prima tappa del WMRA Grand Prix di Corsa in Montagna valida anche come Campionato Francese. Su un percorso di 8,4 km e 820 metri di dilivello positivo, l’azzurra ha chiuso la prova in 47’07” con un vantaggio di 24” sulla francese Christel Dewalle, attuale detentrice del record del mondo di Vertical Kilometer (Fully 2012). Terza classificata l’inglese Emma Clayton in 48’17”. Per la Belotti, secondo successo consecutivo nella corsa francese e un crono un minuto inferiore a quello fatto registrare lo scorso anno.

Tra gli uomini, su un percorso di 13,2 km e 1.230 m d+, vittoria per l’eritreo Azerya Teklay in 1h00’05” davanti allo svizzero David Schneider in 1h00’47 e all’italiano Alex Baldaccini in 1h01’01”. Tra gli italiani, ottimi ottavo posto per Gabriele Abate in 1h03’04” e decimo per Emanuele Manzi in 1h03’11”. Il record della corsa rimane il 58’01” stabilito dal neozelandese Jonathan Wyatt.

Per i titoli nazionali, Christel Dewalle e Julien Rancon, ieri quarto,  sono i nuovi campioni francesi di Corsa in Montagna.

Classifica uomini
1. AZERYA Teklay (ERI) 1h00’05”
2. SCHNEIDER David (SUI) 1h00’47”
3. BALDACCINI Alex (ITA) 1h01’01”
4. RANCON Julien (FRA) 1h02’13”
5. SIMPSON Robbie (GBR) 1h02’21”

Classifica donne
1. BELOTTI Valentina (ITA) 47’07”
2. DEWALLE Christel (FRA) 47’31”
3. CLAYTON Emma (GBR) 48’17” 
4. FURHOLZ Monika (SUI) 48’59” 
5. JAMSIN Lucie (FRA) 49’21”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.