Concluso il modulo teorico del primo corso allenatori

La parte pratica si terrà allo Stelvio da lunedi' 17 giugno

Si è concluso venerdì 31 maggio la parte teorica del primo corso per allenatori e tecnici di scialpinismo, tenuto nella sede della FISI a Milano, in via Piranesi, a cura della Scuola Tecnici Federali (STF). 
Negli ultimi giorni sono intervenuti e sono stati particolarmente apprezzati Lucia Castelli sui temi della didattica e Sepp Chenetti su argomenti tecnici.

Lucia Castelli partecipa spesso come docente a corsi per tecnici e professionisti della neve, incrociando le proprie competenze professionali con la passione per l’agonismo sugli sci da fondo e da alpinismo.

Sepp Chenetti, uno dei migliori tecnici italiani dello sci di fondo, è particolarmente attento all’analisi biomeccanica del gesto e ha già avuto modo di confrontarsi con gli atleti sulle tematiche specifiche dello scialpinismo.  

Restano in sospeso, tra le altre, le domande sul ‘dopo’ primo corso, nel quale si è partiti senza la base di una progressione tecnica condivisa specifica della disciplina . Come auspicato dal colonnello Marco Mosso, la strada dovrebbe essere la formazione di gruppi di lavoro tra gli allenatori formati con questo corso, che definiscano una base tecnica uniforme da cui partire per lavorare sul campo e nei prossimi corsi allenatori.  

Appuntamento per tutti i 47 partecipanti lunedì 17 giugno alle 8.30 presso l’Hotel Thoeni 3000 al passo dello Stelvio.   

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.