Virginia Oliveri sul podio della MaXi Race

Quarta Julia Baykova, quinta Katia Fori

La Tecnica MaXi Race è andata in scena sul tradizionale percorso intorno al Lago di Annecy, di 86km e 5300m+, che il prossimo anno sarà palcoscenico del Campionato del Mondo Trail della IAU.
Vittoria del francese Sébastien Spehler in 8h45.26 davanti ai connazionali Fabien Antolinos in 8h48.54 e Patrick Bringer in 8h48.56. Poi ancora atleti di casa: ai piedi del podio Xavier Thevenard e Clément Petitjean, quindi Julien Chorier, Anthony Gay, Julien Coudert, Yann Curien con decimo il britannico Ricky Lightfoot.
Nella gara rosa a segno la francese Caroline Chaverot in 10h15.25 su Aline Grimaud in 10h56.15, con terza l’azzurra del team Salomon Virginia Oliveri in 11h05.12. Quarto posto per la russa ormai novarese d’adozione, Julia Baykova del Trail-Running, vincitrice (con record) alla recente Le Porte di Pietra a Cantalupo, che chiude in 11h12.19, precedendo la parmense Katia Fori del Team Tecnica Italia in 11h25.35.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.