Valanga uccide Daniele Vottero Reis

Il giovane ultramaratoneta non e' l'unica vittima

Il distacco è avvenuto questa mattina a quota 2.500 circa nella valle Stura Demonte (Cn) e ha travolto diversi scialpinisti italiani e francesi. Due di loro, purtroppo, hanno avuto la peggio: Daniele Vottero Reis, 26 anni, residente a Torino, e Fabrizio Jacob, piemontese, di 46 anni. Un lastrone di neve si è staccato dalla cima e ha trascinato per 800 metri gli scialpinisti, scaraventando i due contro le rocce. È andata meglio ad altri travolti. Vottero Reis era conosciuto nell’ambiente dello skyrunning e del trail e si era classificato sesto l’anno scorso alla Royal Ultra Skymarathon e sedicesimo al Trofeo Kima del 2012. Quell’anno, grazie anche al settimo posto alla Royal Ultra Skymarathon del 2011, vinse la combinata tra le due gare (‘Trofeo Ultraskymarathon’). 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.