UTMB, si cambia

Percorsi di riserva, aumento dei punti necessari, nuovi orari

Dopo le polemiche dell’ultima edizione, l’Ultra-Trail du Mont Blanc si organizza per proporre dei percorsi alternativi anche in caso di brutto tempo. Percorsi chi siano già conosciuti da tutti in anticipo e di lunghezza e dislivello simili. In pratica in caso di brutto tempio tutto il fine settimana si correrà una gara in due anelli di 88 + 82 km con 4.500 + 5.400 metri D+ in Francia e Svizzera, in caso di cattivo tempo il venerdì in miglioramento, si farà il primo anello con trasporto a Courmayeur e ripresa della gara. In caso di tempo pessimo da sabato, partenza regolare e arrivo a Courmayeur, poi trasferimento a Chamonix e secondo anello.

TDS E CCC – Anche TDS e CCC corrono ai ripari. Nel primo caso cambia anche il percorso normale, con eliminazione del colle Youlaz. In caso di brutto tempo percorso un po’ più lungo (130 km invece di 119 km – 7.500 D+) Courmayeur, Bourg St Maurice, Beaufort, Hauteleuce, Chamonix. Per la CCC invece si farebbe il secondo anello del primo percorso di riserva UTMB, per 82 km e 5.400 D+.

LE PARTENZE E LE ISCRIZIONI – UTMB al via venerdì alle 16,30, CCC venerdì alle 9 e TDS mercoledì alle 7. Quest’anno 4.000 persone non hanno potuto partecipare, ecco perché i punti qualificanti necessari per UTMB e CCC saranno aumentati. Preiscrizioni dal 19 dicembre all’8 gennaio 2013. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.