Una corsa ricordando Erwin Maier

L'indimenticabile alpinista morì sull'Eiger nel 2000.

L’US Aldo Moro ormai da undici edizioni organizza la gara in ricordo di un ragazzo dalle doti spiccate, grande professionista nell’arma dei Carabinieri e alpinista di altissimo livello.
Maier con due colleghi di cordata, Walter Nones e Nicola Cemin, era stato insignito della medaglia d’argento al valore dell’esercito e l’encomio solenne. Nel 1995 Erwin, Walter e altri compagni erano impegnati ad aprire una nuova via sulla vetta del Lobuche Pek, nel gruppo dell’Everest. In quel momento molti alpinisti furono sorpresi da una terribile tempesta di neve. Erwin e i suoi compagni hanno preso in mano la situazione e hanno salvato molti alpinisti in difficoltà. Proprio per questo motivo hanno avuto il riconoscimento da parte dello Stato Italiano.
 Tornando alla competizione, quest’anno la cronoscalata sarà valida come Campionato Regionale Fidal di corsa in montagna di lunga distanza, inoltre anche i non tesserati alla Federazione, potranno correre alla gara in salita non competitiva aperta a tutti.
Il tracciato di gara misura undici chilometri e mezzo, sviluppandosi dalla frazione Casteons di Paluzza, vicino alla casa di Maier, sino a raggiungere, dopo un dislivello di 929 metri, la Malga Pramosio.
La partenza sarà data alle ore 9.30. Per ragioni di sicurezza i responsabili del percorso hanno stabilito il tempo massimo di tre ore per completare il tracciato.
 L’albo d’oro della manifestazione può vantare atleti di altissimo livello, lo scorso anno è stato il keniano Kipsang Biwott a dominare con il tempo di 52.11. In campo femminile ha vinto Marta Santamaria dell’Atletica Brugnera tagliando il traguardo in 1.04.38. Per quanto riguarda i record del percorso li detengono Marco Gaiardo e Mateja Kosovelj. Gaiardo ha registrato la miglior prestazione, 50.04 del 2001 mentre la Kosovelj ha fermato il cronometro in 1.01.29 nel 2008. 
L’iscrizione è fissata in 13€ e comprende: “pasta party”, pettorale gara e gadget a ricordo della manifestazione. Coloro che desiderano partecipare esclusivamente alla gara Fidal senza benefit, pagheranno la quota di € 3,50. Le iscrizioni si ricevono per i tesserati Fidal: via fax al numero 0433 775893 oppure utilizzando il modulo sul sito internet www.aldomoropaluzza.it entro le ore 24.00 di venerdì 2 settembre 2011. Tutti gli altri possono iscriversi fino alle ore 9.00 di domenica 4 settembre, direttamente sul luogo di partenza.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.