Tutto pronto per la prima edizione della Val del Riso Trail

©Cristian Riva

Tutto pronto per la prima edizione della Val del Riso Trail, in programma domenica 19 maggio, nella valle delle miniere. Dal paese di Gorno, attraverso un itinerario di 24 chilometri con 1400 metri di dislivello positivo, ci si dirigerà alla contrada Sant’Antonio, in località Crocefisso, e poi più in basso, nella frazione Riso, per poi risalire al nucleo alpestre di Ortello e la frazione Chignolo d’Oneta. Dalla Madonna del Frassino si va a Cantoni d’Oneta e l’ascesa porta al Colle di Zambla. Si superano le scale del Sapplì e si giunge alla Baita Alta di Grem. Bivacco Telini (1650 metro), la zona mineraria di Preda Balaranda, Forcella Bassa, si sbuca nella conca di Piazza di Golla, Zucco, e ci si abbassa ancora. La panoramica Curva delle Guardie, e giù fino al centro del paese di Gorno dove è posto l’arrivo. Un percorso disegnato con cura, che va a toccare alcuni dei punti di maggior interesse paesaggistico e ambientale della valle orobica. La manifestazione è organizzata dalla Fly-Up Sport di Mario Poletti in stretta collaborazione con la Pro Loco di Gorno. Partenza in linea alle ore 9.30 dall’area feste comunale in via Madonna 2 a Gorno. Il ritiro pettorali e la consegna del pacco gara avverranno dalle ore 7.30 alle ore 9. Il tempo massimo consentito per completare la Val del Riso Trail è 4h30′.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.