Tutto pronto per il primo BergTrail

A Bregeggi al via anche Kremer e De Gasperi

Si svolgerà domenica 18 ottobre a Bergeggi (Sv) la prima edizione del BergTrail, gara competitiva di 22 km e 1.100 metri di dislivello positivo, organizzata dalla a.s.d. Runners Italia in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Bergeggi. Ad iscrizioni ancora aperte abbiamo cercato di analizzare chi tra gli iscritti può essere considerato un pretendente alla vittoria finale. Tra le donne, su tutte, l’americana Stevie Kremer quest’anno già vincitrice della Jungfrau Marathon, della Mount Evans Ascent, con nuovo record femminile, e della la Golden Leaf Half Marathon. Tra i suoi risultati stagionali spicca inoltre  il secondo posto alla Sierre-Zinal. La Kremer è stata recentemente nominata dalla USATF americana come atleta dell’anno nella categoria Trail Open Women.

I FAVORITI – Tra gli uomini, i pronostici sono su Marco De Gasperi del Team Scott (quest’anno due vittorie in Coppa del Mondo all’Elbrus VK e alla Sierre-Zinal), Danilo Lanternino del Lafuma Team Italia (primo al Trail Oulx 23 km, primo al Trail Bric dei Gorrei 24 km, primo Trail Monte Servin, primo Le Finestre di Pietra, primo Trail del Monte Soglio 26 km e secondo al Cortina Trail) e Lorenzo Trincheri (primo Ultrabericus, primo Maratona dell’Etna, primo Ecomaratona Clivus). A seguire, Davide Ansaldo, Filippo Canetta, Giulio Ornati, Sergio Vallosio e Marco Zarantonello del Team Salomon Carnifast. La manifestazione è aperta a tutti gli atleti dai 16 anni compiuti. È prevista anche una camminata ecologica di 5 chilometri all’interno del’area protetta. www.teamsalomoncarnifast.com

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.