Tutto pronto per Cavalls del Vent

Ecco i possibili protagonisti

A Bagà (Spagna) è tutto pronto per la quarta e penultima prova delle Ultra SkyMarathon® Series promosse dalla ISF. Dopo la Transvulcania (Spagna, 82 km) a maggio, la SpeedGoat (Stati Uniti 50 km) a fine luglio e il Trofeo Kima (Italia, 50 km) a fine agosto, domani si svolgerà la Ultra Cavalls del Vent su un percorso di 84 km e 6.000 metri di dislivello positivo all’interno del Cadi-Moixeró National Park. Un ritorno in Spagna, quindi, questa volta sui Pirenei e con una lista di partenti degna di nota, sia per il numero, 1000, sia per la presenza di molti atleti di vertice. Lo scorso anno la corsa è stata vinta dallo spagnolo Miguel Heras (8h 57’ 32’’) e dalla connazionale Nuria Picas (11h 37’ 43’’).

I PROTAGONISTI – Kilian Jornet (ESP), vincitore della SpeedGoat e del Trofeo Kima e terzo alla Tranvulcania. Attualmente guida la classifica generale delle Ultra SkyMarathon® Series con 278 punti. Philipp Reiter (GER), secondo  in classifica con 188 punti, è reduce da due ottimi sesto posti ottenuti alla SpeedGoat e al Trofeo Kima. Dakota Jones (USA) sesto in classifica con una sola gara disputata. Dopo il trionfo alla Transvulcania tutti si aspettano un’altra esaltante sfida con Kilian Jornet. Miguel Heras (ESP) è la prima volta quest’anno che partecipa a una gara del circuito. E’ il vincitore delle due ultime edizioni della corsa. Tòfol Castañer (ESP), vincitore quest’anno al Giir di Mont in Italia e recentemente alla CCC®. Lo scorso anno aveva concluso la gara in seconda posizione. Anton Krupicka (USA), alla Transvulcania si era presentato da spettatore, questa è la sua prima apparizione ufficiale in una gara in Europa. In classifica generale è undicesimo dopo il 4quarto posto ottenuto alla SpeedGoat. E poi ancora, tra i possibili protagonisti, Joe Grant (USA), Jordi Ben Ginesta (ESP), Armando Teixeira (POR), Terry Conway (GBR)

LE PROTAGONISTE – Anna Frost (NZL), leader del circuito con 200 punti dopo le vittorie alla Transvulcania e alla SpeedGoat. Nuria Picas (ESP), è seconda in classifica generale a soli 12 punti dalla Frost. Ha vinto il Trofeo Kima ed è arrivata seconda alla Transvulcania. E’ la vincitrice in carica della corsa. Emelie Forsberg (SWE), dopo il secondo posto al Trofeo Kima, cerca una conferma importante nelle ultra distanze. Emma Roca (ESP), quest’anno terza all’Ultra-Trai® du Mont-Blanc®r. Lo scorso anno ha concluso l’Ultra Cavalls del Vent in terza posizione.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.