Trail del Monte Casto: domenica 800 atleti al via

Ci sono anche Zanchi, Fornoni, Bazzana, Bert e Colle'

Domenica 28 ottobre si svolgerà ad Andorno Micca (BI) la settima edizione del Trail del Monte Casto, gara rientrante nel primo Grand Prix IUTA Ultratrail. Quest’anno saranno 800 gli atleti impegnati lungo i percorsi in programma, di 46 e 21 km. Nata nel 2006 per volere di Maurizio Scilla, la gara è diventata uno degli appuntamenti più importanti nel panorama italiano del trail running e quello che mentalmente ne decreta il fine stagione. Una gara che ha saputo negli anni attirare anche atleti stranieri di indubbio spessore tecnico come il nepalese Dawa Sherpa, terzo nel 2011 o i francesi Alexander Daum e Corinne Favre, rispettivamente primo e seconda nel 2010.

I POSSIBILI PROTAGONISTI – Al via quest’anno molti atleti accreditati per la vittoria finale, a partire dal piemontese Daniele Fornoni presente alla manifestazione fin dalla sua prima edizione (terzo nel 2006, quarto nel 2007, primo nel 2008, terzo nel 2009, terzo nel 2010 e primo nel 2011). Tra gli altri, Fabio Bazzana, Paolo Bert, Franco Collè, Silvano Fedel, Marco Gazzola, Christian Insam, Matteo Pigoni e Marco Zanchi. Tra le donne, presenti le vincitrici delle ultime edizioni, Marcella Belletti (2011), Virginia Oliveri (2010) e Cecilia Mora (2009).
Nel percorso più lungo, tra le località attraversate, Bocchetto Sessera (14,3 km), Campeggio Verde (21,8 km), Bocchetto Sessera (29,3 km), Selle di Pratetto (33,3 km), Locato Sup. (38,5 km), Selve Marcone (41 km). La partenza della 46 km è prevista per le ore 7:00. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.