Tra poco piu' di due mesi la Maratona del Cielo

Due ore di diretta tv su TeleBoario, vietato l'arrivo appaiati

Mancano oramai due mesi al via della Maratona del Cielo – Sentiero 4 luglio. Le iscrizioni sono aperte sul sito www.maratonadelcielo.it. Oltre ai prezzi convenzionati nelle strutture ricettive di Aprica (So) e di Corteno Golgi, per venire il più possibile incontro ai concorrenti l’organizzazione offre la possibilità, per la sola notte di sabato 6 luglio su domenica 7, di una spartana sistemazione in palestra con cena, pernottamento e prima colazione, il tutto a 25 euro. Maggiori informazioni sul sito web. Da notare che il servizio vale esclusivamente per i primi 50 iscritti (non per eventuali accompagnatori) che scelgono questa sistemazione, i quali dovranno far pervenire, unitamente alla scheda d’iscrizione, l’importo supplementare di 25 euro, specificando che scelgono la sistemazione palestra. Se non ci saranno almeno 25 adesioni a questo servizio entro il 15 giugno, lo stesso non verrà effettuato e sarà cura dell’organizzazione avvisare chi aveva avanzato la richiesta, in modo da consentirgli di effettuare per tempo una scelta diversa.

PERCORSI – Sono confermati la partenza da Aprica e l’arrivo a Santìcolo di Corteno Golgi, esattamente lungo i percorsi collaudati per la prima volta nell’edizione 2011. La maratona ha quali caratteristiche tecniche essenziali la distanza di 42 km, un dislivello positivo di 3.090 m. e uno negativo di 3.370 m., la massima quota a 2.744 m. (Cima Sèllero). La stessa sarà valida quale seconda prova del Campionato Italiano SkyMarathon 2013 della FISky (Federazione Italiana Skyrunning). La mezza, lunga 23,3 km, ha dislivello positivo di 1.940 m. e negativo di 2.220 m.

REGOLAMENTO – Le principali novità: per i primi cinque atleti/e di ogni gara è proibito passare il traguardo volutamente appaiati. I premi dei primi/e tre di ogni gara devono essere ritirati di persona, pena la squalifica. È confermato il cancelletto di verifica tempo massimo consentito al Passo Sèllero: 4h dopo la partenza per gli uomini e 4h 45’ per le donne. Consentito l’uso dei bastoncini da running, che però devono essere gestiti in modo completamente autonomo da inizio a fine gara.

DIRETTA TV – Novità assoluta sarà la trasmissione in diretta delle fasi principali delle gare sull’emittente TeleBoario, per una durata di due ore, dalle 10:20 alle 12:20 circa. Animerà tutte le fasi al parterre, dalle partenze alle premiazioni, un nuovo speaker professionale, che sostituirà l’apprezzato Silvio Omodeo.  

PREMI – Da gara di skyrunning italiana più premiante in assoluto (fra le più generose al mondo), la maratona del cielo scende in questo senso di un gradino, riducendo da oltre 22.000 a ca. 17.500 euro i premi complessivi. Sempre una bella somma, comunque!  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.