Sul sentiero delle Grigne, ultimo atto dell'Italiano

Trofeo Scaccabarozzi chiude il campionato

Domenica 20 settembre, ultimo atto del campionato italiano di sky running con il Trofeo Scaccabarozzi, nel Lecchese. Gara impegnativa, la più faticosa del circuito mondiale che si svolge sul sentiero delle Grigne con tratti su via ferrata: 43 chilometri con dislivello di 3200 metri. Il tracciato  è il Sentiero delle Grign", tradizionale via di collegamento tra gli otto rifugi che sorgono sui versanti del massiccio lecchese. In senso orario i rifugi alpini toccati sono Soldanella, Rosalba, Elisa, Bietti, Bogani, Brioschi, Pialeral e Riva.  Partenza da Pastura con salita alla Grigna Meridionale (2177 metri), tecnica, con tratti attrezzati, seguita da discesa e salita alla Grigna Settentrionale (2410 metri), scorrevole, ma faticosa, per finire con la veloce ed insidiosa discesa verso il fondovalle e il traguardo finale di Pasturo, che, con i suoi 640 metri di altitudine è il punto più basso del percorso. Il programma anche una mezza maratona. Domenica alla 7.30 il via della sky marathon, alle 9 quello della mezzmaratona; alle 15 le premiazioni. Per le iscrizioni: www.gsamissaglia.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.