Skyrunner World Series, la Matterhorn Ultraks 46K

Sabato la gara a Zermatt

Penultimo atto delle Skyrunner World Series sabato in Svizzera con la Matterhorn Ultraks 46K. Ci saranno i leader Kilian Jornet ed Emelie Forsberg, ma non mancheranno certo gli avversari a partire da Luis Alberto Hernando, Tofol Castanyer e Oihana Kortazar. Gli azzurri saranno pronti a giocarsi le loro chance con Silvia Serafini, Tadei Pivk e Nicola Golinelli. Ma è davvero un ‘parterre de roi’ con i tedeschi Philipp Reiter e Florian Reichert, i francesi Nicolas Pianet, Michel Lanne, Didier Zago e Clovis Moreynas, i baschi Jokin Lizeaga e Javi Olabarria, i catalani Just Sociats, Ragna Debats, Marc Pinsach e Laia Andreu, l’andorrano Oscar Casal Mir, il giapponese Dai Matsumoto, senza dimenticare l’americano Cameron Clayton. Insomma sarà una sfida ‘vera’ sui 46 km del percorso con 3600 metri di dislivello. Partenza da Zermatt alle ore 7: subito la salita verso i 2288 del Sunnegha, ‘anticamera’ della successiva ascesa ai 3090 del Gornergrat dopo poco più di dieci chilometri. Restano poi da affrontare lo Schwarzsee ed il Trift prima dell’arrivo sempre a Zermatt.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.