Sentiero 4 Luglio, sigillo di Pivk e Emanuela Brizio

Nella mezza a segno Gianfranco Danesi e Debora Benedetti

Tadei Pivk ed Emanuela Brizio confermano la loro leadership al Sentiero 4 Luglio SkyMarathon: ancora sul gradino più alto del podio anche nella diciannovesima edizione della corsa di Corteno Golgi.

GARA MASCHILE – Dopo dieci chilometri un terzetto al comando: passano per primi Jessed Hernandez Gispert (primo nel 2009), Tadei Pivk e Marc Pinsach Rubirola. Pivk prende poi la testa della gara, il vantaggio aumenta nel finale e passa per primo sotto lo striscione d’arrivo. Alle sue spalle Pinsach, con Hernandez a completare il podio. Quarto Pere Aurell Bove, quinto Alberto Berlingheri, quindi Riccardo Faverio, Cristian Minoggio, l’argentino Marcos Ferro, Emanuele Miotti e Mirko Righele.

GARA FEMMINILE – A tenere il passo di Emanuela Brizio ci ha provato Silvia Rampazzo: a cima Sellero il margine era di due minuti. Ma non c’è stata ‘partita’: ancora prima, e con ampio margine, Emanuela Brizio. Terza piazza per Lucia Moraschinelli.

MEZZA MARATONA – Nella prova corta vittoria di Gianfranco Danesi davanti a Gil Pintarelli e Filippo Bianchi con Luca Carrara e Walter Trentin ai piedi del podio. Completano la top ten Matteo Gianola, Carlo Ratti, Manuel Cristini, Eros Radaelli e Ugo Pedrolini. In campo femminile a segno Debora Benedetti su Nadia Franzini e Giovanna Maglia. Nella parte iniziale in testa c’erano anche Monia Acquistapace e Lorenza Combi che poi hanno sbagliato percorso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.