Due le distanze in programma

Sabato quinta edizione per la gara sul Garda, sempre divisa sulle due distanze, la Ultimate Running Class di 12,3 km e 2.000 metri di dislivello e la 1700 non competitive Class di 9,5 km e 1.700 metri. Quest’anno, con il Limone Vertical Xtreme, nasce il Lake Garda Vertical Challenge con classifica combinata delle due gare e premi (tra cui soggiorni sia a Malcesine che a Limone) per i primi classificati.

PERCORSO – Partenza in località Paina, ai piedi del Castello Scaligero, letteralmente dalle rive del Garda, si prosegue lungo la statale, la strada Panoramica, la strada Sant’Antonio, passando per Saltarino, il sentiero Scalaroi, San Michele, fino ad arrivare ad Al Signor, un bivio importante per i corridori. Qui si gira verso destra, entrando nella bellissima foresta del Baldo, percorrendo il sentiero delle Vacche, nel bosco della riserva naturale integrale Lastoni Selva Pezzi. Una volta arrivati a Piombi il panorama diventa sempre più mozzafiato. Finalmente, a Tratto Spino, dove c’è la seconda stazione della Funivia, il percorso si addolcisce per chi finirà la gara a 1.700 metri. Mancano 400 metri di dislivello (ma ancora oltre due chilometri) per arrivare ai 2.000 metri di cima Pozzette, punto d’arrivo della gara lunga, lungo il sentiero CAI 651.

PROGRAMMA – Venerdì 9 ottobre in località Paina di Malcesine dalle 13 alle 21 ritiro pacco; alle 15 il via delle iscrizioni per la Kids Run, corsa per bambini nati dal 2002 al 2009 con partenza alle 16,30. Sabato 10 ottobre dalle 8 alle 9, ritrovo in località Paina, ritiro pacco gara e possibilità di ultime iscrizioni. Alle 1o lo start, dalle 12 pasta party alla Caserma della Finanza, all’arrivo della 1700 Non Competitive Class (a 200 metri dalla stazione di arrivo della funivia), Alle 14 le premiazioni e dalle 19 la Festa Lake Garda Mountain Race presso Speck Stube di Malcesine,

Dal lago alla vetta del Monte Baldo

Sabato 4 ottobre a Malcesine, alle ore 10, dalla spiaggia in località Paina, prenderà il via la terza edizione della LGMR, la Lake Garda Mountain Race, gara che porterà gli atleti ad affrontare due percorsi di sola salita: quello della ‘Ultimate Running Class’, lungo 12,5 km per un dislivello di oltre duemila metri e quello della ‘Running Class’, 9,5 km di sviluppo per 1700 metri di dislivello (su quest’ultimo itinerario si misureranno anche i partecipanti della ‘Trekking class’, non competitiva ed aperta agli appassionati di nordic walking e a escursionisti con o senza bastoncini).
Entrambi gli itinerari presentano lunghi tratti da percorrere nel sottobosco prima di sbucare sui prati e sulle larghe creste rocciose sommitali che conducono alla vetta del Monte Baldo. Si tratta di una competizione molto particolare in quanto consente agli appassionati di misurarsi con dislivelli ‘importanti’ in un contesto ambientale, vista lago, di prim’ordine, sino a Cima Pozzette (a quota 2132 metri), sulla vetta del Monte Baldo.
Dopo il pasta party a Tratto Spino, nel rifugio (dove l’organizzazione si premura di recapitare il cambio abiti degli atleti) posto all’arrivo del percorso della ‘Running Class’ e della prova per gli escursionisti, i runners potranno scendere a Malcesine utilizzando la funivia il cui biglietto fa parte del pacco-gara risparmiando ginocchia e caviglie.
Il record da battere, sul percorso lungo, è ancora quello stabilito dal fortissimo skyrunner de La Sportiva, Marco Facchinelli, che nel 2012 impiegò solo 1h32’03".
Numerose le partecipazioni di atleti italiani appartenenti al ranking nazionale nonché di skyrunner provenienti dal nord Europa.
Per info e iscrizioni: www.lakegardamountainrace.com
 

Il via dalla spiaggia ai piedi del Castello Scaligero di Malcesine

Sabato 5 ottobre a Malcesine, alle ore 10, dalla spiaggia ai piedi del Castello Scaligero, scatterà la seconda edizione dell’attesa LGMR, Lake Garda Mountain Race. Un’affascinante manifestazione di corsa in montagna che condurrà gli atleti ad affrontare due duri percorsi di sola salita: quello della ‘Ultimate Running Class’, lungo 12,5 km per un dislivello di oltre duemila metri e quello della ‘Running Class’, 9,5 km di sviluppo per 1700 metri di dislivello; su quest’ultimo itinerario si misureranno anche i partecipanti della ‘Trekking class’, non competitiva ed aperta agli appassionati di nordic walking e a escursionisti con o senza bastoncini.  Si tratta di una manifestazione molto particolare in quanto consente agli appassionati di misurarsi con ardui dislivelli in un contesto ambientale, vista lago, di primo ordine, sino a Cima Pozzette, sulla vetta del Monte Baldo.
Dopo il pasta party a Tratto Spino, nel rifugio sito all’arrivo del percorso della ‘Running Class’, il partecipanti potranno scendere a Malcesine in funivia risparmiando ginocchia e caviglie.
Il record da battere, sul percorso lungo, è quello stabilito dal fortissimo skyrunner de La Sportiva, neo campione italiano di VK, Marco Facchinelli, il quale nel 2012 impiegò solo 1h32’03.
A far compagnia al trentino Facchinelli ci sarà Don Franco Torresani (Atletica Trento), il prete volante, più volte sul podio mondiale, europeo e italiano di corsa in montagna, vincitore della prima edizione nel 2011, ritiratosi per infortunio l’anno scorso.
Presenti anche alcuni atleti del team Salomon: Cristiano Campestrin per l’Italia, secondo del 2011; Stephan Tassani-Prell per la Germania, secondo nel 2012; Nordskar Gjermund per il team norvegese.
Spiccano infine Emanuele Manzi (C.S. Forestale), pluricampione italiano e mondiale, e il campione norvegese Ludvigsen.
Il percorso della Ultimate Running Class, lungo 12,5 km, è dunque identico all’anno scorso, porterà i corridori sulla vetta di Cima Pozzette (Paina, San Michele, Signor, Piombi, Tratto Spino, Cima Pozzette). Gli stessi 2000 m saranno gli amici e i nemici dei nostri scalatori! Si parte come si è anticipato da località Paina, in riva al lago, dove avverrà il simbolico gesto di toccare l’acqua con mano che rimanda allo slogan della LGMR touch water and sky, e dopo meno di un km inizia la vera salita senza sosta lungo i sentieri del Monte Baldo fino a quando le nuvole non incontrano la montagna.
Medesimo percorso del 2012 anche per gli atleti della Running Class che scelgono il tragitto più breve 9,5 km con 1700 metri di dislivello, fino a Tratto Spino
Per info e iscrizioni è attivo il sito www.lakegardamountainrace.com

Iscriviti alla newsletter


Mulatero Editore utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per inviare newsletter, fornire aggiornamenti ed iniziative di marketing.
Per informazioni sulla nostra Policy puoi consultare questo link: (Privacy Policy)

Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail.

Abbonati a Skialper

6 numeri direttamente a casa tua
35 €per 6 numeri

La nostra sede

MULATERO EDITORE
via Giovanni Flecchia, 58
10010 – Piverone (TO) – Italy
tel ‭0125 72615‬
info@mulatero.it – www.mulatero.it
P.iva e C.F. 08903180019

SKIALPER
è una rivista cartacea a diffusione nazionale.

Numero Registro Stampa 51 (già autorizzazione del tribunale di Torino n. 4855 del 05/12/1995).
La Mulatero Editore è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 21697

Privacy Preference Center

X