Prima tappa a Kilian con Troillet

Dietro di loro bagarre fra italiani e francesi

Gara regolare oggi con i passaggi sul Mirantin e con la salita della Grande Journée. Discese ripide nel bosco con pendenze elevate e neve molto dura. Dopo essere stati in testa per tutta la gara i due atleti, svizzero e catalano, hanno tagliato il traguardo a Le Planay con un buon margine di 2 minuti sulla coppie dell’Esercito Brunod – Reichegger, a pochi secondi i due atleti del posto Perrier e Bon Mardion. A 2.32 Holzknecht – Lenzi davanti a Ecoeur – Anthamatten che hanno già un distacco pesante intorno ai 5 munti. A seguire Eydallin – Trento al sesto posto, al settimo Pedrini – Lanfranchi, all’ottavo Pellicier – Blanc, al nono Pinsach – De Villa.
In campo femminile grande sfida fra la coppia catalano – francese Mirò – Roux e le italiane Pedranzini – Martinelli, e sono le bormine ad arrivare con un bel margine su Le Planay.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.