Powermonkey Minigorilla

L’accumulatore universale per grantour e spedizioni

Quanti si siano cimentati in grantour di più giorni conoscono bene le difficoltà, specie nel periodo di chiusura dei rifugi, nell’approvvigionarsi d’energia elettrica. Energia necessaria per alimentare le batterie di una macchina fotografica, un cellulare, un Artva o una lampada da bivacco. Powermonkey Minigorilla fornisce una risposta a tali esigenze. Si tratta di un accumulatore in grado di cedere corrente con diverse tensioni (8,4 V, 9,5 V, 10,5 V, 12 V e 19 V), dotato in aggiunta di un’uscita USB a 5 V cui collegare gli apparecchi ricaricabili mediante tale sistema. La batteria interna da 9000 mAh è ai polimeri di litio ad alta densità e può essere caricata in 5h 30’ mediante corrente alternata o pannelli solari (non in dotazione). La capacità di conservazione mette al riparo da sorprese: qualora il dispositivo non venisse utilizzato per un anno, la perdita di corrente sarebbe inferiore al 10%. Un display LCD permette di verificare il voltaggio in uscita, lo stato di carica, il tipo di connessione e l’energia residua. Minigorilla viene fornito con un caricabatterie AC completo di adattatori per oltre 150 Paesi. Le dimensioni sono abbastanza contenute (150 x 83 x 14 mm), il rivestimento è in gomma antiscivolo e il peso si attesta a 265 g. Costa 170 euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.