Portofino, Martin Dematteis detta legge

Grande prova del piemontese in Liguria

Consueta grande partecipazione di atleti al Trail di Portofino, uno degli ultimi appuntamenti annuali che lascia il posto alla stagione dei winter trail. Sono stati infatti 754 gli atleti che hanno portato a termine la prova su un percorso inedito rispetto alle passate edizioni.

MARTIN DEMATTEIS – Rispetto alla tradizionale Corsa in Montagna si possono allungare le distanze ma se in gara c’è un talento come Martin Dematteis allora il risultato può essere scontato anche nel più classico dei trail. E’ quello che è avvenuto ieri a Santa Margherita Ligure lungo i 21 km e 1.580 metri di dislivello positivo del Trail di Portofino.  Non potendosi giocare in questo finale di stagione le vittorie finali con il fratello Bernard, a riposo per problemi fisici, ieri Martin ha vinto con il tempo di 2h03’04’’ e un vantaggio di 6’ su Manuel Solavaggione e di oltre 7’ su Carlo Ratti. Il piemontese Paolo Bert, già protagonista della gara ligure nelle passate edizioni, si deve accontentare della quarta piazza con più di 8’ di ritardo.

MARCELLA BELLETTI – Tra le donne, dominio assoluto di Marcella Belletti in 2h36’43’’ che termina la sua prova con un vantaggio di 8’ su Elena Bagnus e addirittura di 18’ su Cecilia Mora. Per la Belletti grande finale di stagione dopo la vittoria al Trail delle Terre Rosse e i due secondi posti al Trail del Monte Casto e alla Biella Nonte Camino.

TOP UOMINI

1. De Matteis Martin 02:03:04 
2. Solavaggione Manuel 02:09:58 
3. Ratti Carlo 02:10:32 
4. Bert Paolo 02:11:35
5. Cavalletti Davide 02:11:55
6. Carrara Luca 02:16:45
7. Maiello Giovanni  02:17:36 
8. Miotti Emanuele 02:18:48
9. Ghisellini Alberto 02:19:32
10. Toniolo Mauro 02:21:44 

TOP DONNE

1. Belletti Marcella 02:36:43
2. Bagnus Elena 02:44:33
3. Mora Cecilia 02:48:11
4. Pezzarossa Maria 02:52:17
5. Boi Gabriella 02:52:39 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.