Pierra Menta: si parte

Ma domani è prevista pioggia

L’atmosfera è quella unica del Pierra, volti tesi al briefing, tutti con il proprio compagno a scoprire il percorso della prima tappa. C’è apprensione per il meteo, domani pioggia sino ai 1800, e per la scarsità di neve nella parte bassa. Prima tappa da 2650 metri su quattro salite. Eydallin mi confida che domani sarà importante sopravvivere e non pensare troppo al brutto tempo. Nessun gioco di squadra per i due team dell’Esercito, almeno sulla carta. Tante coppie inedite e simpatiche. Omar Oprandi, alla sua ottava Pierra, di cui l’ultima ben dieci anni fa, è in coppia con Franz Nicolini : "che bello non sentire la tensione di dover far risultato ed essere qui per divertirsi".

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.