Parte la stagione internazionale dello skyrunning ISF

Anche gli azzurri in gara sabato alla Sai Kung di Hong Kong

Sabato al via la stagione internazionale dello skyrunning ISF con due gare ad Hong Kong valide per lo Skyrunning Asia Championships: la Sai Kung di 28 (1.954 m D+) e 50 km (2.781 m D+).
In virtù del nuovo regolamento internazionale (la nuova formula prevede 3 World Series + 1 Continental Championship), le due prove asiatiche, al pari di quelle degli altri quattro Continental Championships (Europa, Oceania, Africa e Nord America), saranno valide per i punteggi delle Skyrunner World Series 2015 nelle rispettive specialità (Sky e Ultra).
Al via anche una pattuglia azzurra: ci saranno Marco De Gasperi ed Elisa Desco, entrambi impegnati nella 28 km, oltre a Stephanie Jimenez, anche lei al via nella 28 km, mentre nella 50 km saranno presenti Alessandra Carlini. già seconda lo scorso anno e Fulvio Dapit.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.