Ortovox, nuovo zaino airbag e pala per il 2018/19

Tra le novità anche capi in lana e baselayer in Merino

Diverse novità in arrivo da Ortovox per l’inverno 18/19 Lo specialista della sicurezza si concentra su comfort e peso ridotto con la pala Pro Light e i nuovi arrivati nella famiglia degli zaini da valanga Avabag, Ascent 40 e 38 S.

PRO LIGHT – Ortovox ha costantemente sviluppato il settore delle pale da valanga nel corso degli anni. Con la nuova Pro Light è stato possibile creare ora una pala molto leggera, compatta e funzionale. Con materiali pregiati, moderni processi di produzione e le scanalature sulla benna e sull’impugnatura è stato raggiunto il peso ideale (440 gr) senza rinunciare alla rigidità torsionale.

AVABAG ASCENT 40 – Per gite di scialpinismo di più giorni ed escurioni sugli sci impegnative: con il nuovo Ascent 40/38 S Avabag, Ortovox completa la collezione di zaini airbag. Anche la variante più grande è improntata al minimalismo pur offrendo la massima sicurezza con una capacità di 40 litri e tre tasche interne che offrono sufficiente spazio di stivaggio.

ABBIGLIAMENTO – Diverse novità anche nei capi per la montagna e lo scialpinismo, all’insegna della lana. Con un peso ridotto e maggiore capacità d’isolamento la giacca Zebru Jacket rappresenta una nuova frontiera della leggerezza. I canali tecnici in stretch nella imbottitura light Swisswool di 70 g/m danno grande elasticità al materiale isolante in lana vergine delle Alpi svizzere. Le piccole celle d’aria assicurano contemporaneamente la massima capacità d’isolamento. Come materiale esterno viene utilizzato un tessuto Stretchtec elastico, traspirante e resistente al vento. Questa combinazione offre un rapporto peso-isolamento imbattibile pur mantenendo la massima libertà di movimento. Da segnalare anche la Tofana Jacket in lana Merino e la linea di baselayer 120 Merino Competition.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.