Nulla da fare: percorso di riserva per la Becca di Nona

Il brutto tempo la fa da padrone: arrivo previsto a monte dello Chamole'

Il brutto tempo rovina la festa della Becca di Nona. E’ ufficiale, domani si correrà lungo il percorso di riserva. In queste ore a Plan Felinaz, dove è allestito il quartier generale della Becca, ha piovuto incessantemente non lasciando altre possibilità a Stefano Mottini di allestire il percorso di riserva. La partenza della gara è confermata alle ore 9 dalla centralissima piazza Chanoux di Aosta, ma gli atleti non saliranno verso la vetta della Becca. Il percorso di riserva salirà sino all’arrivo della seggiovia di Chamolè a 2300 metri di quota per un dislivello totale di 1790 metri, diluiti in dodici chilometri. I concorrenti della gara di sola salita rientreranno in zona arrivo con la cabinovia del comprensorio di Pila, mentre tutti gli altri proseguiranno verso Plan Felinaz per un totale di ventiquattro chilometri.
Per quanto riguarda gli atleti di punta nella gara di salita e discesa se ne vedranno delle belle, il russo naturalizzato italiano Mikhail Mamleev, il messicano Riccardo Mejia, e il leader del circuito Mountain Running International Cup, Michel Rabat venderanno cara la pelle. Tra le donne, confermata la presenza di Emanuela Brizio e Raffaella Miravalle.
Nella gara più corta, tra i maschi partono favoriti il fondista azzurro di stanza alla caserma Perenni di Courmayeur, Daniel Yeuilla, capace di affermarsi già nel 2008 e 2009, e il recordman del Vertical Km di Fully, lo svizzero Emmanuel Vaudan. Nel pomeriggio c’è stata anche la conferma da parte di Damiano Lenzi. Possibili outsider Lorenzo De Albertis, Alex Romagnolo e Andrea Basolo, l’astro nascente dello scialpinismo valdostano Filippo Righi e i vari Matteo Stacchetti, Alessandro Plater, Diego Vuillermoz, Alberto Da Col, Luigi Cocito e Giancarlo Costa
In campo femminile, presente al via la russa Vera Sukhova, vincitrice nella sola salita del 2006, e la nostra Enrica Perico, ottima 2ª nell’ultima Pontboset Skyrace andata a Cecilia Mora. Appuntamento, dunque, domani alle 9 in Piazza Chanoux!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.