Nevegal ski raid, prima prova di Coppa Italia

Successo di Manfred Reichegger e Francesca Martinelli

Manfred Reichegger e Francesca Martinelli vincono l’ottava edizione della Nevegal ski raid, gara di scialpinismo a tecnica classica valida come prima prova della Coppa Italia.
Alla manifestazione, organizzata dallo sci club Dolomiti ski-alp in collaborazione con il Soccorso Alpino, la Nis, i Vigili del Fuoco, e le Giubbe Rosse, hanno gareggiato circa duecento atleti provenienti da tutto il nord Italia. Il tracciato di gara aveva un dislivello di sola salita di 1350 metri diluiti in circa quattordici chilometri.
La partenza è stata data da Col Canil, mentre l’arrivo era davanti all’Albergo Olivier. Manfred Reichegger ha preso subito il comando della gara inseguito da Pietro Lanfranchi, Daniele Pedrini, Matteo Pedergnana e il bellunese Alessandro Follador. Lanfranchi non riesce a tenere il ritmo del porta colori dell’Esercito e al termine della prima salita il battistrada ha già un vantaggio ragguardevole. Nel tratto a piedi, Reichegger non vuole rallentare, e inizia la discesa con oltre due minuti di vantaggio. Al secondo giro le cose non cambiano e l’altoatesino taglia il traguardo in 1.08.41, alle sue spalle Lanfranchi chiude la propria prova con due minuti e ventidue di ritardo. Completa il podio Matteo Pedergnana arrivato a pari merito con Daniele Pedrini, ma è suo il terzo posto. Per quanto riguarda la gara femminile, Francesca Martinelli, al ritorno alle gare imposta il suo ritmo, testando il ginocchio infortunato, e lasciando già sotto il muro della pista Erte, qualche secondo di distacco alle sue avversarie, Silvia Rocca e Maddalena Wegher. Alle spalle del terzetto salgono di buon ritmo le due bellunesi, Martina Valmassoi, da questa stagione nella categoria senior, e Cecilia De Filippo.
La Martinelli non ha problemi ha mantenere la prima posizione e vince con il tempo di 1.24.34. Conferma la seconda posizione, mantenuta per buona parte della gara Silvia Rocca, Maddalena Wegher dello Sci Club Brenta Team chiude al terzo posto.
Nelle categorie giovanili vittoria per Robert Antonioli e Stefania Casari tra gli junior e Mirko Ferrari tra i cadetti.

Classifica maschile

1. Manfred Reichegger, Esercito 1.08.41
2. Pietro Lanfranchi, Sc Valgandino 1.11.03
3. Matteo Pedergnana, Sc Alta Valtellina 1.12.10
4. Daniele Pedrini, Sc Alta Valtellina 1.12.10
5. Alessandro Follador, Sc Dolomiti Ski-alp 1.12.58

Classifica femminile
1. Francesca Martinelli, Sc Alta Valtellina 1.24.24
2. Silva Rocca, Sc Alta Valtellina 1.32.38
3. Maddalena Wegher, Sc Brenta Team 1.35.22
4. Martina Valmassoi, Dolomiti ski-alp 1.43.20
5. Cecilia De Filippo, Dolomiti ski-alp 1.45.06

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.