Grande Ski-alp a Rio Bianco

Domani più di 250 concorrenti per il titolo italiano

Ci troviamo nella località della Valle Aurina, il briefing è appena terminato e la tensione è alle stelle per questa gara che apre spiragli di convocazione anche per chi non è in squadra. Un tracciato di 1600 metri di dislivello con due salite e due discese. In gara anche cadetti e junior su percorso più breve. Particolarmente interessante la lista di partenza dei giovani con i tutti migliori: in particolare vedremo in azione Boscacci, Antonioli, Cazzanelli, Cuaz, Righi, Pierantoni e altri emergenti dello ski-alp.
In campo femminile caccia aperta al posto lasciato vuoto in nazionale da Gloriana Pellissier. Fra i maschi tutti al via tranne Guido Giacomelli ancora in fase di preparazione dopo l’incidente al ginocchio. Ce la farà Riz a riconquistare il posto in squadra? Se andrà come nella gara di Pila la convocazione per Claut potrebbe essere una certezza. Ma dovrà vedersela anche con Follador e Mayr che corre in casa oltre ovviamente a tutti i componenti della squadra maschile.
Dalla classifica di domani potrebbero uscire anche i nomi delle espoir che andranno ad unirsi alla Valmassoi rimasta sola in questa categoria.
Domani pomeriggio commenti e risultati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.