Nemmeno un mese alla Transpelmo

Il 4 settembre la quarta edizione

Il quattro settembre scatta nuovamente la quarta edizione della Transpelmo, intorno appunto al Pelmo, Dolomiti. Obiettivo cinquecento iscritti per il Comitato organizzatore, dato possibile da raggiungere. Intanto le iscrizioni aumentano, anche perchè i partecipanti sono stati incoraggiati dalle offerte di gadget che gli organizzatori hanno messo sul piatto. La prima fascia di prezzo prevedeva che i concorrenti potessero scegliere una canotta o i pantaloncini oppure entrambi. La cosa più pratica è stata poter inserire la taglia per avere un gadget di “misura”. In questi giorni le iscrizioni sono aperte nella modalità “regular” quindi senza possibilità di scegliere la tipologia di gadget. La fascia “regular” si chiuderà il 28 agosto con il costo della quota di partecipazione fissato a 35€. Dal 29 agosto al 1 settembre la quota sarà aumentata di 5€. Il percorso che avvolgerà il “Caregon del Padreterno” partirà da Palafavera alle ore dieci, la prima parte di salita sarà nel bosco, per poi proseguire in quota con ampio sentiero, su pascoli e sulle distese di mughi, il rifugio Venezia dove gli atleti troveranno il primo ristoro. Dopo il Rifugio inizierà la vera salita, prima si toccherà una forcelletta poi si affronterà un ripido ghiaione sino a raggiungere forcella di Val d’Arcia, il GPM della gara. La discesa si svolge lungo il ghiaione fino a immettersi nel sentiero che porta al passo Staulanza. Nei pressi del Passo s’incontrerà il terzo ristoro. Superata una breve salita, inizierà la fase finale della discesa, passando per il Pian dei Buoi si raggiungerà nuovamente Palafavera dov’è situato l’arrivo e il ristoro finale. In zona arrivo, gli atleti avranno anche la possibilità di fare una doccia rigenerante.
L’anello appena descritto ha uno sviluppo di quasi diciassette chilometri con un dislivello di 1296 metri. Ogni informazione sul tracciato e sulle iscrizioni si può trovare su www.transpelmo.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.