Marmolada, buona la prima

Si apre la stagione anche sulle dolomiti con la salita di Punta Rocca

Sabato 22 ottobre con alcuni compagni siamo partiti alla volta della Marmolada. Venti centimetri di neve ai 2000 metri del passo Fedaia, in parte portati via dal vento, in ogni caso si calzano gli sci poco sopra il passo a quota 2200 metri.
Circa una decina di skialper in giro, qualcuno con cispole e tavola, probabilmente pochi credevano che ci fossero le condizioni favorevoli.
A quota 2500 metri la situazione cambia, l’ambiente diventa invernale e si batte traccia su quaranta centimetri di neve fresca che garantiscono una discesa su polvere perfetta (sabato mattina) fino a quota 2600 circa.
Al di sotto il rischio di massacrare le solette degli sci consiglia di metterli nello zaino e scendere a piedi, la settimana prossima è prevista neve, siamo pronti!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.