Marker ritira alcuni attacchi Kingpin

Il richiamo riguarda solo esemplari del 2017/18 e la casa li sostituirà gratuitamente

La «possibile rottura dei pin del puntale potrebbe comportare l’apertura con forze inferiori e determinare una caduta». Con questa indicazione, frutto di test ripetuti su diversi attacchi, Marker ha comunicato tramite una nota stampa il richiamo di alcuni attacchi Kingpin 10 e 13 prodotti nel 2017/18. La rottura ha interessato un numero limitato di esemplari e in casi particolari. I nuovi attacchi recano un logo diverso proprio per essere distinti da quelli del 2017/18. Per tutte le informazioni sui modelli interessati e la sostituzione: www.marker.net/en/support/recall/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.