Le Tre Cime all'eritreo Petro Mamu

Renate Rungger vince la gara femminile

Alla sedicesima edizione della Südtirol Tre Cime Alpin (con oltre 1000 concorrenti al via) vittoria dell’eritreo Petro Mamu, campione del mondo di corsa in montagna del 2012, che chiude i 17,5 km e 1350 metri di dislivello del percorso in 1h22’46”, davanti al neozelandese Johnatan Wyatt (1h 27’46”) e agli altoatesini Thomas Niederegger e Roland Clara che hanno chiuso nell’ordine, rispettivamente a 8’ e 9’ dal vincitore. Quinto il forestale Emanuele Manzi, vincitore dell’edizione del 2000. Successo azzurro fra le donne, dove le favorite Renate Rungger (1h 49’28”) e Sara Bottarelli (1h 49’43”) si sono piazzate prima e seconda davanti alla britannica Emmie Collinge, terza sul podio in 1h54’19”. Quarta l’altra altoatesina Edeltraud Thaler, davanti all’austriaca di Lienz Susanne Mair.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.