La Skyrace della Rosetta

Tempo record di Marco De Gasperi e Riccardo Sterni

In un’ora 53 minuti e alcuni secondi Marco De Gasperi e Riccardo Sterni vincono la Skyrace della Rosetta, Trofeo Ferroni e Piganzoli, polverizzando il precedente record sul percorso (2 ore e 29 secondi). Gara in solitaria per la coppia De Gasperi-Sterni che passano dall’Alpe Stavello con oltre 4 minuti di vantaggio sugli inseguitori e scollinano dalla Cima Rosetta, punto più alto del percorso (2142 metri) portando a oltre otto minuti il distacco sulla seconda coppia, Nicola Golinelli e Gil Pintarelli.  Subito dietro Giovanni Tacchini e Stefano Butti e la coppia dei Falchi Lecco, Enrico Ardesi e Carlo Ratti.
Nella parte di discesa De Gasperi-Sterni mantengono il vantaggio e arrivano trionfanti al traguardo a Rasura.
Nella lotta per il podio Tacchini e Butti (miglior tempo intermedio sul tratto in discesa Cima Rosetta-Rasura) superano Golinelli e Pintarelli, conquistando la seconda piazza.
Tra le donne dominio della coppia Brizio-Morè mentre la classifica della coppia mista vede la vittoria di Marina Plavan e Lelio Boaglio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.