La situazione nella Coppa delle Dolomiti

Domenica La Pizolada, quindi il Palaronda il 5 aprile a San Martino di Castrozza, la Ski Alp Race il 13 aprile a Madonna di Campiglio: sono le tre gare ancora in calendario nella diciassettesima edizione della Coppa delle Dolomiti. Il pettorale rosso di leader resta ‘addosso’ ad Orietta Calliari e Martin Riz, al comando rispettivamnete con 420 e 390 punti. Nella classifica maschile seguono Friedl Mair con 370, Riccardo Dezulian a quota 221, quindi Alessandro Follador (200), Ivo Zulian (165), Ivan Antiga (147), Pietro Lanfranchi (140), Patrick Ghezzi (126), Thomas Trettel (115), Graziano Boscacci (105), Ennio Dantone (103). In campo femminile rincorrono Sabrina Zanon (360 punti) e la giovane valtellinese Silvia Rocca con 225, Bice Bones è quarta a pochi punti di distanza (214), seguita da Giulia Botti (201), da Nadia Scola (200), Monica Sartogo (156), Anna Scarian (107), Gabriela Genetin (102). Per quanto riguarda i giovani, ai quali è dedicato quest’anno il Memorial Fabio Stedile con quattro gare, si trovano al comando nella categoria “junior” Martina Valmassoi (200 punti) e Winfried Thaler (160), mentre in quella “cadetti” ci sono Stefania Casari e Mirko Ferrari, entrambi con 180 punti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.