La replica di Carlo Zanon

Il presidente del 4 Valli risponde a Ivo Zulian

Non si è fatta attendere la replica di Carlo Zanon alle accuse mosse da Ivo Zulian in merito ai cronometraggi, secondo lui falsati a favore di Thomas Trettel, atleta del Cauriol, società organizzatrice del circuito 4 Valli.
La gara incriminata è quella del Passo San Pellegrino, così scrive Carlo Zanon presidente dello storico circuito 4 Valli

«Sono a scrivere il mio pensiero sull’articolo comparso a nome di Carlo Ceola "la Civetta diventa Iena" in merito alle dichiarazioni di Ivo Zulian. Non riuscendo a commentare direttamente sul sito sono a mandare questa mail. Se Ivo Zulian dubita del lavoro dei cronometristi ( tutti possono sbagliare, ma chissà perché sempre a suo sfavore) le prove dei tempi sono facilmente confrontabili. Un vincente è tale quando accetta anche la sconfitta, quando il vincente è un presuntuoso resta un perdente e basta. Ho sentito anche l’intervista che ha rilasciato a Radio Più, nella quale ammette candidamente di aver vinto anche nelle altre prove. Un bell’esempio di sportivo e sportività da parte del simpaticone Ivo e soprattutto "sempre corretto“?????
Un tizio famoso disse che la potenza è nulla senza controllo, io aggiungo che la potenza è nulla senza cervello.»
Ciao a tutti, viva lo sport e viva la modestia.

Carlo Zanon
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.