Km verticale del Pavillon

Ancora il francese Jerome Bosch

Per l’esattezza 945 metri di dislivello spalmati su 4,2 km il vert che parte dalla Palud di Courmayeur con traguardo posto nei pressi dell’arrivo della funivia del Pavillon.
Vince il francese Bosch che abbiamo visto sul podio alla Becca di Nona e dell’Ivrea Monbarone nelle ultime settimane con il tempo di 33.38.
Al secondo posto Romagnolo Alex, alle sue spalle Andrea Basolo che con questo podio ha festeggiato la sua fresca nomina ad allenatore dell’Aoc.
Fra le donne tre atlete racchiuse in 50 secondi: Perico, Cardone e Courthoud.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.