Kilian show per il sogno di una vita

Lo spagnolo ha presentato in diretta streaming Summits of my life

Non si può certo dire che Kilian non sia ‘tecnologico’. Aveva annunciato da tempo la presentazione del suo progetto ‘Summits of my life’ in diretta streaming. E lo ha fatto alle 18 di oggi. Con la possibilità di porre domande e continui aggiornamenti Twitter. Dal 2012 al 2015 dunque il forte scialpinista e skyrunner spagnolo ha un progetto ambizioso: scalare e scendere alcune delle montagne simbolo della Terra nel minor tempo possibile. Inoltre fare alcune traversate dei massicci simbolo con discese da sogno sugli sci, come Ski-alper aveva anticipato già nel primo pomeriggio (
leggi l’articolo
). Il 2015 riserverà l’impresa più impegnativa, la salita e discesa nel minor tempo possibile dell’Everest, 8.488 metri.  Kilian Jornet Burgada ha detto che aveva da tempo il progetto nella sua testa e che non significherà il ritiro dalle gare. «Questa è una delle sfide della mia vita, sono più un montanaro che un runer» ha detto e ha aggiunto che la sua più alta ascensione è stata sul Kilimandjaro, di corsa, e che non ha avuto problemi. Kilian, che ha anche presentato il bellissimo trailer che potete vedere cliccando sull’immagine, ha citato Bonatti e ‘l’alpinismo degli uomini’ contro ‘l’alpinismo della tecnica’ dicendo che cercherà di essere più nudo possibile davanti alla natura. .

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.