Kilian, record e titolo europeo ad Alba di Canazei

Antonella Confortola vince la gara 'rosa'

Gara d’apertura alla ‘Dolomites’ con l’assegnazione del titolo europeo nel Vertical Kilometer, visto che vale come European Skyrunning Championships. Giornata di sole, quasi afosa alla partenza di Alba di Canazei, decisamente più fresca al Crepa Neigra, sulla montagna del Ciampac. Dopo i 2400 metri di gara (con i 1000 metri di dislivello), vittoria finale di Kilian Jornet Burgada in un appassionante testa a testa con Urban Zemmer e Philip Goetsch. Gara velocissima: il catalano ha chiuso in 32’42", nuovo record della corsa, mentre Zemmer è arrivato in 32’51’, Goetsch in 32’54". Tutti e tre, dunque, sotto il precedente record, firmato da Zemmer nel 2010 in 33’16”. Al quarto posto Nejc Kuhar in 34’25", quindi Matheo Jaquemoud in 35’05" e Alexis Sevennec in 35’08".
La nuova campionessa europea è Antonella Confortola che si è imposta con il crono di 41’02"; piazza d’onore per la svedese Emelie Forsberg, staccata di 1’59", terza la ceca Iva Milesova (43’09"), quindi Silvia Serafini (43’19").

A breve gli aggiornamenti dei nostri inviati in Val di Fassa.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.