Kilian pigliatutto

Vince anche la Matterhorn Ultraks, terzo Nicola Golinelli

Insaziabile Kilian. Vince anche la Matterhorn Ultraks di Zermatt e diventa irraggiungibile nella classifica finale delle Skyrunning World Series. E’ stata lotta con Luis Alberto Hernando che è passato per primo al Gornergrat con due secondi su Kilian, poi i margini sono aumentati nella discesa finale: vittoria di Killian in 4h43’05”, davanti ad Hernando in 4h44’47. Al terzo posto sale Nicola Golinelli (In 4h45’57") che è riusciuto a superare il recente vincitore della Sierre-Zinal, Marc Lauenstein in 4h53’46", mentre al quinto posto si è piazzato Martin Anthamatten 4h53’46". Emelie Forsberg con il tempo di 5h04’09’ ha vinto la gara femminile davanti a Silvia Serafini (che nel tratto Riffelalp-Schwarzsee è risciuta a rimontare quasi quattro minuti alla svedese) in 5h07’28", terza Anna Lupton in 5h20’37", quindi Nuria Dominguez Azpeleta in 5h20’38" e Ragna Debats in 5h29’52".
Da segnalare il successo nella 16km di Laetitia Roux, tornata allo skyrunning dopo due anni, in 1h44’07", mentre in campo maschile a segno Berhane Oqubit in 1h25’50. Nella 30 km infine affermazioni di Tessa Hill in 3h32’52" e Stepahn Wenk in 2h45’19" (davanti a Cristian Minoggio in 2h47’00").

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.