Kilian Jornet e Maude Mathys, una Sierre-Zinal da record

©Facebook Salomon Running

Una gara che unisce le Golden Series e la Coppa del Mondo della World Mountain Running Association: è la Sierre Zinal. La prova svizzera non ha tradito le attese, con un parterre d’eccezione e una grande bagarre in gara. Sempre nel segno di Kilian Jornet, si potrebbe dire, che nel Vallese, non solo conquista la settima vittoria, ma ci riesce con il nuovo record, 2h25’35”, contro il 2h29’12” realizzato da Jonathan Wyatt nel 2003. Ci ha provato Petro Mamu, secondo in 2h26’28, con terza piazza per Jim Walmsaley in 2h31’52”. Decimo Davide Magnini in 2h37’21”.
Infranto anche il record al femminile. Ci è riuscita Maude Mathys in 2h49’20: un tempone rispetto al precedente primato di 2h54’26”. Sul podio anche Judith Wyder in 2h54’20”, con terza Silvia Rampazzo in 2h56’17”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.